Misuratori di glicemia professionali economici: quali scegliere? Prezzi, recensioni, prodotti

Il diabete è una patologia che comporta la necessità di tenere costantemente sotto controllo il livello di zucchero nel sangue. Il rischio di un’alterazione dei valori può comportare pericolosi contraccolpi per la salute. Sul mercato esistono molti modelli di glucometri. La scelta varierà a seconda delle esigenze di ciascun paziente diabetico.

I misuratori di glicemia

I glucometri sono uno strumento rivoluzionario per la misurazione della glicemia nel sangue. Molto più efficaci dell’utilizzo delle classiche strisce reattive. Sul mercato esistono molti modelli di misuratori di glicemia professionali per tutte le tasche. Sono facili da utilizzare e clinicamente testati. Possono essere usati facilmente, in qualsiasi momento della giornata, e non presentano l’annosa questione dello smaltimento, tipico delle strisce reattive. Garantiscono poi un ottimo livello di igiene.

Quante misurazioni con un glucometro

I vari prodotti presentano la possibilità di effettuare oltre 400 misurazioni con data riportata, misurazioni prima e dopo i pasti, medie dei risultati nel tempo, impostazione dei limiti alti e bassi, avvertimento in caso di situazione di ipoglicemia. Hanno poi un promemoria per ricordare di fare il test e soprattutto nessuna necessità particolare di codifica, con il collegamento diretto al Pc tramite cavo usb per la gestione dati. La modalità di conferimento del sangue è facile e sicura. Viene assicurata da sistemi integrati che sono perfettamente in grado di verificare se è stata introdotta una giusta quantità oppure avvisa se ne va conferita dell’altra. Molti dei glucometri professionali in commercio consentono di verificare lo stato di salute della striscia reattiva inserita. E ancora dei reagenti, in base a umidità e temperatura esterna.

Come funzionano i misuratori di glicemia

Il misuratore di glicemia è un apparecchio portatile, che permette l’autocontrollo dei valori in modo comodo, facile, veloce e naturalmente molto affidabile. Con questo strumento è possibile rilevare i valori di glucosio nel sangue. Risultati alla mano, si può capire se è necessario modificare l’alimentazione o la terapia e per prevenire casi di iper o ipoglicemia.

Il kit è costituito da un rilevatore digitale in grado di leggere il glucosio presente nel sangue tramite una reazione enzimatica. C’è poi una penna pungidito, strisce reattive e aghi usa e getta. Per motivi di igiene, a ogni misurazione vanno sostituiti sia l’ago che la striscia reattiva.

Come avviene la misurazione

La misurazione della glicemia con il glucometro avviene in modo molto semplice. Attraverso il pungidito si fa uscire una goccia di sangue. Il sangue si pone poi a contatto con la striscia, quindi si inserisce la riga nel lettore.

La misurazione è immediata e sarà un segnale acustico a indicare il termine dell’operazione: basterà guardare il display per verificare immediatamente il risultato.

Quando effettuare l’automonitoraggio della glicemia con il glucometro

Quel che gli specialisti consigliano è di effettuare l’automonitoraggio tramite strisce reattive per tre o quattro volte al giorno. La frequenza dipenderà dallo schema prescritto dal medico. E’ comunque un’indicazione di massima, variabile. Dipenderà ad esempio dal tipo di diabete (1 o 2) e dalla terapia farmacologica che si sta seguendo.

I misuratori di glicemia di ultima generazione

Esistono dispositivi di ultima generazione che permettono di rilevare un profilo completo glicemico, senza necessità di strisce e senza bisogno di aghi. Si tratta di nuovi apparecchi che prevedono di applicare un sensore da collegare a un lettore appositamente tarato, da posizionare sulla parte posteriore del braccio.

Questo glucometro è resistente all’acqua. Viene così mantenuto a contatto con l’epidermide fino a quattordici giorni. La misurazione può essere effettuata anche indossando i vestiti, ma questi devono essere di spessore inferiore ai 4 mm. Una camicia, per intendersi. I dati del glucosio vengono poi elaborati da apposito software e visualizzati sotto forma di grafici di semplice e immediata lettura.

Curiosità, innanzitutto. Mi piace approfondire e scoprire spigolature e sfumature negli argomenti che tratto. L’informazione al servizio di chi vuol sapere penso sia il più gran valore di sempre

Classifica dei Migliori Prodotti

Back to top
Misuratore Glicemia